Matilde Bassani Finzi
documenti 1943 - 1945

carattere piccolocarattere normale carattere grande carattere molto grande
Home    Dedica    Indice    Presentazione    Introduzione    Nota biografica

 
Introduzione

Sono stati raccolti in questo libro alcuni documenti conservati da Matilde Bassani e Uisse Finzi, relativi agli anni tra 1943 e il 1945, quando entrambi vissero a Roma, prima partecipando alla resistenza romana, poi, dopo la liberazione di Roma, continuando l'attività di aiuto ai partigiani provenienti da tutta Italia e la collaborazione con gli Alleati in svariati campi. In realtà il maggior numero di documenti rimasti riguarda Matilde, per questo il libro racconta soprattutto le sue vicende, ma è dedicato ad entrambi, perché entrambi parteciparono attivamente ad avvenimenti che è importante ricordare.

Gli originali dei documenti si trovano a Gerusalemme nel Museo di Yad Vashem* , al quale Matilde li ha donati nei primi anni '90: sono state quindi usate soprattutto fotocopie fatte prima di mandare i documenti a Yad Vashem – che sono state scansite e inserite nel libro – e in pochi casi copie estratte dal microfilm realizzato dai responsabili degli archivi del museo. Le dimensioni dei documenti non sono sempre quelle originali, dovendosi adattare il loro formato alla pagina
del libro. Purtroppo in alcuni casi sia le fotocopie sia le copie da microfilm si leggono a fatica: in questo caso il testo del documento è stato ricopiato e affiancato alla copia ridotta del documento originale.

I documenti conservati sono più numerosi di quelli utilizzati per questa raccolta: sono stati scelti quelli che danno in maniera più chiara e immediata un'idea delle azioni e dei compiti svolti da Matilde, Ulisse e gli altri partigiani con cui collaborarono, ma anche, per necessità puramente pratiche, quelli che si vedono meglio. Sono accompagnati in genere da un breve commento le cui fonti sono la memoria di Matilde, altri documenti da lei conservati, libri, riviste, siti internet.

I documenti sono stati raggruppati in quattro sezioni:

  • Dalla caduta di Mussolini alla liberazione di Roma: si tratta soprattutto di documenti personali di Matilde, e di alcuni documenti relativi all'attività partigiana, svolta con il Comando Superiore Partigiano;
  • Dopo la liberazione di Roma: documenti relativi all'attività del CSP dopo la liberazione di Roma e ai suoi rapporti con gli alleati;
  • Stampa e propaganda: documenti che riguardano la stampa di guerra, l'attività di propaganda antinazista, il giornale e la trasmissione radio "Italia Combatte";
  • Varie

I testi ricopiati (da lettere, biglietti, documenti ufficiali ecc.) e le traduzioni sono stati riportati in corsivo.

Nonostante le lacune e la parzialità delle scelte, speriamo di essere riusciti comunque nello scopo di dare un'idea dell'importante attività svolta da Matilde e Ulisse.

* Yad Vashem, The Holocaust Martyrs' and Heroes' Remembrance Authority, è un mausoleo in ricordo delle vittime della shoah, che comprende anche un museo con migliaia di foto e documenti sull'olocausto.

 
Presentazione
inizio pagina
Nota biografica