Matilde Bassani Finzi
documenti 1943 - 1945

carattere piccolocarattere normale carattere grande carattere molto grande
Home    Dedica    Indice    Presentazione    Introduzione    Nota biografica

 
I. Dalla caduta di Mussolini alla liberazione di Roma

In questa sezione sono stati raccolti documenti relativi al periodo seguente la caduta di Mussolini, avvenuta il 25 luglio 1943, quando Matilde, in prigione dal giugno 1943 per la sua attività antifascista, fu scarcerata. Dovette comunque tenersi lontana da Ferrara per sfuggire ai nazisti e nel novembre del ‘43 si trasferì definitivamente a Roma, dove cominciò la militanza partigiana con il PSIUP.

Carta di identità di Matilde Bassani, 25/8/43 Apri pagina di dettaglio
Documento di riconoscimento di Matilde Bassani "Partigiana Combattente", 12/8/44 Apri pagina di dettaglio
Lettera della mamma a Matilde, 16/9/43 Apri pagina di dettaglio
Lettera di Matilde alla mamma, s.d. Apri pagina di dettaglio
Santini Apri pagina di dettaglioApri pagina di dettaglio
Documenti sotto falso nome:

Certificato di residenza a Rocca di Papa di Giuliana Sala

Apri pagina di dettaglio

Permessi di recarsi a Roma di Giuliana Sala, 27/12/43 e 3/1/44

Apri pagina di dettaglio

Patente di guida di Giuliana Sala

Apri pagina di dettaglio

Tessera postale di Giuliana Sala

Apri pagina di dettaglio

Carte annonarie di Giuliana Sala, novembre ‘43 - febbraio ‘44

Apri pagina di dettaglio
Apri pagina di dettaglio

Tessera postale di Mario Bianchi

Apri pagina di dettaglio

Notifica di assunzione di Mario Bianchi, 30/1/44

Apri pagina di dettaglio
Volantino del Comitato Studentesco di Agitazione, 17/1/44 Apri pagina di dettaglio
Prima pagina del programma di una serata al Teatro Adriano, 16/1/44 Apri pagina di dettaglio
Biglietto dall'ufficio "Oggetti rinvenuti", 10/7/44 Apri pagina di dettaglio
Immaginetta di Suor Letizia, 8/12/41 Apri pagina di dettaglio
Ricevuta della Casa di Cura Suore di San Carlo, 7/6/44 Apri pagina di dettaglio
"Relazione" dell'Avv. Pasquini, s.d. Apri pagina di dettaglio
Foto di Aladino Govoni e Angelo Lombardi "Lampo" Apri pagina di dettaglio
Attestato di partecipazione da parte del Comando Bande Partigiane a Matilde Bassani, 9/6/44 Apri pagina di dettaglio
"Beffe dei patrioti ai nazisti", s.d. Apri pagina di dettaglio
Relazione del CSP (Comando Superiore Partigiano):

"Attività durante il periodo clandestino", 11/8/44

Apri pagina di dettaglio
 
Nota biografica
inizio pagina
II. Dopo la liberazione di Roma